Sfondo fotografia testata

Misura del gas

icona per la stampa della pagina

Contatori elettronici

Unigas Distribuzione S.r.l., in qualità soggetto responsabile del servizio di misura, in ottemperanza alle disposizioni dell’ARERA deve rinnovare il parco contatori installato. La Società sta già provvedendo ad informare i Clienti finali coinvolti, tramite opportune comunicazioni scritte, in ordine al piano di ammodernamento previsto ed alla relativa calendarizzazione. Trattandosi dell’adempimento di un obbligo normativo, i Clienti medesimi non hanno facoltà di opporsi e debbono consentire l’operazione di sostituzione che deve svolgersi in presenza del cliente o di un suo delegato. Si ricorda che la sostituzione del contatore è gratuita e non comporta quindi alcun costo a carico dell’utente.

Mediante la nuova funzionalità di rilevamento dei consumi a distanza (telelettura), non sarà più necessario comunicare la lettura del contatore e dunque accedere fisicamente al contatore per leggerne il quadrante, evitandosi così anche le ipotesi di “mancata lettura” dovuta ad assenza del Cliente finale o altro impedimento.

A regime, cioè con la progressiva diffusione delle nuove apparecchiature e con il perfezionamento dei sistemi di trasmissione dati, ciascun Venditore potrà provvedere alla fatturazione senza l’impiego di stime (e successivi conguagli); vi sarà infatti corrispondenza tra il consumo fatturato e quello effettivamente rilevato/rilevabile dal misuratore.

Inoltre, con la messa in esercizio del nuovo contatore ed attivata la relativa funzionalità da parte di Unigas Distribuzione S.r.l., il Cliente finale, che ne faccia preventiva richiesta, potrà acquisire i propri dati di consumo tramite connessione internet al corrispettivo indicato nel “Listino prezzi servizi e prestazioni”.

Per ridurre al minimo il consumo delle batterie presenti all’interno del sistema, il display, resta in modalità “stand-by” finché non viene premuto il pulsante che consente l’accensione e dunque l’accesso alle informazioni di cui sopra. Successivamente all’accensione, il display, in assenza di ulteriori operazioni, tornerà automaticamente in modalità stand-by.

Il Cliente che lo ritenesse opportuno, può richiedere, per tramite della propria Società di Vendita, una verifica metrologica (di corretto funzionamento) del misuratore (tradizionale) rimosso. Detta facoltà può essere esercita sino a 15 giorni solari successivi alla data di avvenuta sostituzione del contatore. 

Delibera ARG/gas 631 del 27 Dicembre 2013, 631/2013/R/Gas
Allegato A alla Delibera ARG/gas 631 del 27 Dicembre 2013, 631/2013/R/Gas

Manuali contatori gas elettronici

MeterItalia EF4EVO-EG4EVO
MeterItalia EG10-EG16-EG25
Metersit-DomusNext
Metersit-DomusNext-2.0

Manuali convertitori volume gas

Explorer Mini Pietro Fiorentini
Explorer Zero Pietro Fiorentini
Explorer Plus Pietro Fiorentini